sabato 26 ottobre 2013

Report Lavoro di gruppo

Il compito del lavoro pomeridiano in gruppo era:
"Individuare un contenuto specifico IRC come contributo per la maturazione di una competenza di vita."
Siete riusciti a mettere in collegamento un contenuto con una possibile competenza? Indicali di seguito come commento a questo post (ricordati di inserire il tuo nome).


5 commenti:

  1. Nel lavoro del mio gruppo abbiamo......

    RispondiElimina
  2. Obiettivo: i valori etici e religiosi. Contenuto: Zaccheo dopo l'incontro con Gesù cambia vita.
    Competenze attese: Scuola infanzia: il bambino RICONOSCE che l'incontro con Gesù cambia il cuore e si COMPORTA in modo positivo nel rapporto con gli altri.
    Scuola primaria : il bambino RICONOSCE nell'amore di Gesù il cambiamento e si CONFRONTA nei rapporti con gli altri facendo scelte responsabili.
    SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO gRADO: il ragazzo ESPRIME E DA VALORE alla relazione armoniosa con gli altri e con il mondo che lo circonda. scuola secondaria di secondo grado: il ragazzo RICONOSCE nella proposta di Gesù una scelta di vita libera e responsabile.
    Tutto questo lo abbiamo elaborato nel gruppo marzo-aprile. Ciao Minuccia :P

    RispondiElimina
  3. Lavoro del gruppo cappello giallo/viola Noi abbiamo scelto un argomento trasversale a tutti gli ordini di scuola: L'amicizia Sir 6 " Chi trova un amico trova un tesoro..." Competenze attese: il bambino/ragazzo interagisce con gli altri, impara a confrontarsi, a collaborare, a scegliere "l'amico vero" ad essere sensibile ai bisogni altrui, ad accettare il diverso e i limiti degli altri e a saper perdonare, a utilizzare modelli. Ciao Graziana :D

    RispondiElimina
  4. lavoro del gruppo cappello viola. Scuola secondaria di primo grado: noi abbiamo scelto il linguaggio simbolico (l'alunno deve riconoscere i simboli della religione cattolica e non); le Beatitudini di Matteo ( l'alunno agisce secondo la proposta cristiana anche senza saperlo); Atti degli Apostoli (l'alunno sviluppa un nuovo stile di vita). Rita, Speranza e & c.

    RispondiElimina
  5. Lavoro del gruppo cappello grigio. Obiettivo di apprendimento:le parabole. Il giudice ingiusto e la vedova può dare competenze di perseveranza, costanza e speranza. Per il padre misericordioso le parole chiave sono amore incondizionato, perdono, coraggio, riconoscimento dell'errore ecc...Marianna e i marzolini!!!

    RispondiElimina